Buona estate da Cowinning! Si riapre a settembre

Ebbene. Agosto è alle porte e la crew di Cowinning ha tirato fuori creme solari e scarponi da trekking per andare in vacanza. La Digital Detox App ce la teniamo in tasca per illuderci che la nostra dipendenza da internet è un’illusione da tempi moderni ma la voglia di attivarla è tanta. Griffith, nel ‘lontano’ 1998, aveva individuato 6 sintomi per i malati di I.A.D – Internet Addiction Disorder:

  1. Salienza: l’attività occupa in maniera predominante la sfera cognitiva, affettiva e comportamentale
  2. Modificazioni del tono dell’umore: l’attività può avere effetti di arousing o tranquillizzanti
  3. Tolleranza: il soggetto impegna un intervallo di tempo progressivamente più ampio
  4. Astinenza: l’allontanamento dall’attività produce una classica sindrome da astinenza
  5. Conflitti: a causa dell’attività prolungata insorgono conflitti nello svolgimento di altri compiti o nelle relazioni
  6. Recidiva: vi è una tendenza a perpetrare in maniera compulsiva l’atto o ricadute

Per quanto ci riguarda di sintomi ne abbiamo anche di più e, (in)coscienti dei nostri limiti, abbiamo iniziato a dare i numeri che condividiamo nella forma light e modaiola dell’infografica interattiva. Avremmo voluto stupirvi con immagini di gattini ma presi da un ultimo attacco di contegno pre vacanziero abbiamo abbandonato questa bislacca idea.

Auguriamo a tutta la baraonda di social friend un’estate allegra e spensierata. Ci si rivede/risente/ricondivide a settembre con l’inaugurazione dell’anno scolastico e qualche novità 😉

Autore Rachele Muzio

Curo e coordino progetti online per università ed enti di ricerca. Lottare per anni con lo scarto fra ricchezza di idee e mancanza di fondi nel mondo della cultura mi ha portata a sperimentare soluzioni creative partendo dalla rete. Il mio blog Webpersignore è nato da questa spinta e Cowinning ne è il frutto migliore.

, , , ,

Commenta
Non sono presenti commenti per questo articolo.

Lascia un commento